S.I.T. - PIANO STRUTTURALE INTERCOMUNALE PDF Stampa E-mail
Indice
S.I.T.
PIANO STRUTTURALE VIGENTE
REGOLAMENTO URBANISTICO VIGENTE
PIANO STRUTTURALE INTERCOMUNALE
TRASFORMAZIONI URBANISTICHE DI INIZIATIVA PRIVATA
PIANI ATTUATIVI DI INIZIATIVA PUBBLICA
ATTI DI PIANIFICAZIONE TRAMITE PROCEDURE SUAP
AVVIO PROCEDIMENTO PRIMA VARIANTE P.S. e VARIANTE R.U.
ATTI PER CONFORMAZIONE PIT - PPR
REGOLAMENTO EDILIZIO INTERCOMUNALE
REGOLAMENTO VINCOLO IDROGEOLOGICO
PIANO DI CLASSIFICAZIONE ACUSTICA
CENTRI ABITATI AI SENSI DEL CODICE DELLA STRADA
STRUMENTI URBANISTICI NON PIU' VIGENTI
PIANIFICAZIONE E GOVERNO DEL TERRITORIO LINK UTILI
Tutte le pagine

PIANO STRUTTURALE INTERCOMUNALE  dei comuni di LAMPORECCHIO E DI LARCIANO

(ente capofila COMUNE DI LAMPORECCHIO)


1) Atti generali per PSI


Avvio del Procedimento il procedimento ai sensi del medesimo articolo.

Scarica questo file (G000092.pdf)delibera G.C. n. 92 del 27-9-2016.pdf

Scarica questo file (A1_relaz_Avvio_PSI.pdf)A1_relazione Avvio_procedimento PSI.pdf

Scarica questo file (A2_VAS_preliminare_avvioPSI.pdf)A2_Documento Preliminare VAS_avvioPSI.pdf

Scarica questo file (lettera-trasmissione_Larciano_PSI.pdf)lettera-trasmissione_Larciano_PSI.pdf

 

Conferenza di Copianificazione art. 25 LR 65/2014

Successivamente è stata attivata la Conferenza di copianificazione , la quale con verbale in data 27/10/2017 ha ritenuto che le previsioni proposte siano conformi a quanto previsto dal medesimo dall'art. 25 della L.R. 65/2014.

Scarica questo file (verbale_copianif_asslamporecchiolarciano_27_10_2017_signed_signed_signed-pdf.pdf)verbale_copianif_asslamporecchiolarciano_27_10_2017_signed_signed_signed-pdf.pdf

Scarica questo file (elaborati-conferenza-copianificazione.rar)elaborati-conferenza-copianificazione.rar

 

Conferenza di Copianificazione art. 25 LR 65/2014 (integrativa successiva  alla adozione del PSI per variante SUAP)

Con atto G.C. 33 del 17/04/2018, la Giunta Comunale di Lamporecchio ha espresso la volontà di accogliere positivamente la proposta di ampliamento della sede produttiva della Ditta SEL S.P.A. di Lamporecchio, su terreno sito  nelle immediate vicinanze della propria sede operativa posta in via G. Amendola n. 9.

L’attuazione del progetto di ampliamento della sede produttiva è subordinato alla verifica di fattibilità tecnica , a seguito di deposito di istanza di SUAP ai sensi dell’art. 8 del DPR 160/2010 e dei disposti della 35 della L.R. 65/2014, previo parere favorevole della Conferenza di Copianificazione ai sensi dell'art. 25 della medesima L.R. 65/2014 in quanto l'intervento proposto comporta impegno di nuovo suolo non edificato all'esterno del territorio urbanizzato così come adottato  con le delibere di adozione del PSI sotto riportate.

Pertanto  è stata attivata la Conferenza di Copianificazione, la quale con verbale in data 31/07/2018, ha ritenuto che la nuova previsione di insediamento produttivo proposto sia conforme a quanto previsto dall'art. 25 della L.R. 65/2014

Si fa  presente

  • che la nuova previsione fuori dal Territorio Urbanizzato  dovrà essere sottoposta all'approvazione della controdeduzione al PSI, da parte dei Consiglio Comunale di entrambi i comuni, di specifica osservazione predisposta dall'ufficio successivamente alla delibera GC 33/2018 suddetta;
  • che la conferenza è stata attivata anche per permettere la presentazione, da parte della ditta proponente,  della Variante al Regolamento Urbanistico Vigente del Comune di Lamporecchio, contestualmente alla richiesta di Permesso a Costruire tramite procedura SUAP

Scarica questo file (nota-regione511648.pdf)nota-regione511648.pdf

Scarica questo file (lamporecchiopsi_suap_copianif_verbale_92486_.pdf)lamporecchiopsi_suap_copianif_verbale_92486_.pdf


2) Adozione

Delibera CC del Comune di Lamporecchio n. 9 del 13/02/2018

Scarica questo file (CC_09_13-02-2018_Lamporecchio.pdf)CC_09_13-02-2018_Lamporecchio.pdf

Delibera CC del Comune di Larciano n. 17 del 16/02/2018

Scarica questo file (CC17_16-2-2018_Larciano.pdf)CC17_16-2-2018_Larciano.pdf

 

Allegati alla Delibera di adozione:

Scarica questo file (A1-1_A1-6_CONFERENZA-COPIANIFICAZIONE.rar)A1-1_A1-6_CONFERENZA-COPIANIFICAZIONE.rar

Scarica questo file (A2-1_A2-19_Quadro Conoscitivo.rar)A2-1_A2-19_Quadro Conoscitivo.rar

Scarica questo file (A2-20_A2-30_Quadro Progettuale1.rar)A2-20_A2-30_Quadro Progettuale.rar

Scarica questo file (A2-31_A2-34_Quadro valutativo (VAS).rar)A2-31_A2-34_Quadro valutativo (VAS).rar

Scarica questo file (A2-35_A2-54_Indagini di pericolosità idrogeologica e sismica.rar)A2-35_A2-54_Indagini di pericolosità idrogeologica e sismica.rar

Scarica questo file (A3_Certificazione-responsabile-procedimento_PSI.pdf)A3_Certificazione-responsabile-procedimento_PSI.pdf

Scarica questo file (A4_Rapporto attività_comunicazione_var_PSI.pdf)A4_Rapporto attività_comunicazione_var_PSI.pdf

 

 

3) Approvazione controdeduzioni tecniche ai fini della conformazione al PIT/PPR

Con atto CC  del comune di Lamporecchio n. 9/2019  e con atto CC del comune di Larciano n. 20/2019 sono state approvate le controdeduzioni tecniche al Piano Strutturale Intercomunale ai fini della Conformazione al PIT/PPR ai sensi dell'art. 20 della disciplina del PIT/PPR e dell'art. 31 della L.R. 65/2014.

Con nota  prot. 4069 del 08/04/2019 le delibere suddette comprensive degli elaborati sono state trasmesse alla Regione Toscana, alla Provincia di Pistoia, alla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana  ed alla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la città metrolopitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato, al fine di attivare le procedure di conformazione del PSI ai sensi dell'art. 21 della disciplina del PIT/PPR.

Delibera CC del Comune di Lamporecchio n. 9 del 01/04/2019

Scarica questo file (CC_9_01-04-2019-Lamporecchio.pdf)CC_9_01-04-2019-Lamporecchio.pdf

Delibera CC del Comune di Larciano n. 20 del 01/04/2019

Scarica questo file (CC_20_01-04-2019_Larciano.pdf)CC_20_01-04-2019_Larciano.pdf

Allegati alla Delibera di adozione:

a causa dell'eccessiva dimensione  dei file degli elaborati  si allega soltanto le controdeduzioni tecniche, oltre alcuni elaborati del Quadro Progettuale e precisamente la tavola del Territorio Urbanizzato, il dimensionamento del Piano e l'album di Analisi del Territorio Urbanizzato.

Scarica questo file (A1-31_Doc.Controdeduzioni alle Osservazioni pervenute.pdf)A1-31_Doc.Controdeduzioni alle Osservazioni pervenute.pdf

Scarica questo file (Tav.QP3_Territorio Urbanizzato e Nuclei Rurali.pdf)Tav.QP3_Territorio Urbanizzato e Nuclei Rurali.pdf

Scarica questo file (Doc.QP2- Allegato A alla Disciplina di Piano-Dimensionamento_SOVR.pdf)Doc.QP2- Allegato A alla Disciplina di Piano-Dimensionamento_SOVR.pdf

Scarica questo file (Doc.QP2- Allegato D alla Disciplina di Piano-Album di analisi TU.pdf)Doc.QP2- Allegato D alla Disciplina di Piano-Album di analisi TU.pdf

SI FA PRESENTE CHE

  • le controdeduzioni proposte ed accolte potranno subire delle variazioni in conseguenza dell’esito della conferenza paesaggistica
  • l’espressa e definitiva motivazione delle determinazioni conseguentemente adottate sulle osservazioni delle controdeduzione avverrà con l’atto definitivo di approvazione del PSI
  • le controdeduzioni proposte ed accolte potranno subire delle variazioni in conseguenza dell'esito della Conferenza Paesaggistica

INOLTRE

  • La procedura di VAS verrà definita conseguentemente all'esito della conferenza paesaggistica
  • le pericolosità geologiche-idrauliche delle aree e le relative prescrizioni potranno subire variazione a seguito dell'esito del controllo del Genio Civile (deposito 4/2018)

 

 



 

Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su Chiudi acconsenti all'uso dei cookie. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per approfondire o opporsi al consenso di tutti o di alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Accetto i cookies provenienti da questo sito.